L’umano compiuto secondo Pier Cesare Bori

Nei giorni della scomparsa di Pier Cesare Bori sono stati pubblicati due suoi libri, costruiti con slancio e fatica nell’anno della malattia. Due libri tanto diversi nei contenuti, l’uno teorico l’altro autobiografico, quanto inconfondibilmente suoi nella forma essenziale e nello spirito: un’antologia di testi di tradizione cristiana selezionati intorno al tema biblico dell’uomo creato a immagine di Dio, introdotta con uno scambio epistolare tra l’autore e due allievi cinesi ai quali è spiegata un’antropologia religiosa così diversa dalla loro; e un racconto della sua vita ripercorsa non tanto di per sé, quanto come “punto di partenza di un insieme di relazioni” con i molti che hanno intersecato la sua umana avventura.

Giancarlo Gaeta
   di Giancarlo Gaeta

© 2017 doppiozeroISSN 2239-6004Creative Commons - Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate